QUALE SCEGLIERE?

Un’auto di famiglia, magari d’epoca, è la soluzione più diffusa, purché si preveda un controllo generale e un’accurata sistemazione delle parti interne ed esterne; alla guida potrà sedere un fratello della sposa, che non sia impegnato in altri compiti ufficiali, oppure un amico della coppia. Altrimenti si può ricorrere a un autonoleggio, con la possibilità di scegliere tra molti tipi di auto, anche sportive, d’epoca o insolite – Jaguar, Rolls Royce, Cadillac, Bentley – ,e di essere accompagnati da un autista professionista.

Il galateo consiglia di limitare i voli di fantasia prima della cerimonia e di rimandare a dopo eventuali fughe con mezzi insoliti.

L’ADDOBBO FLOREALE

Sul lunotto dovrebbe essere sistemata una composizione che richiami quella del luogo della cerimonia e il bouquet della sposa.